applausi adesso

di limbranauta

dittatore porchettato
nessuno ti ha voluto
prendi a calci la gente
che non ti osanna spontaneamente
re lardellato
col qi glassato
sei nato dall’umido
non differenziato
e queste parole
son fiato sprecato
che manco gli insulti
ti sei meritato.

(D)