Homo Prospectus

di limbranauta

Siamo macchine del tempo
sul filo tra passato e presente
camminiamo senza rete
accompagnati da altri viaggiatori
più o meno sincronizzati
per vagare
sciogliendo i lacci traditori del tempo
bucando il momento.

(D+G)

Annunci