Affetti

di limbranauta

Giunti davanti al buio
nessuno è ateo,
c’è da impazzire dicono
ad aprirsi così
porta dopo porta
nel vuoto,
vertigini insopportabili
da morirsi addosso,
l`ormeggio di un affetto profondo
è un cardine per non perdersi
quando la gravità ti piega,
l’amico è la tua schiena,
l’amore il tuo petto
finché gli aquiloni non tornano a casa

(D)

Annunci