Ultima poesia

di limbranauta

prestami una poesia,
ho paura, qui è un buio impossibile
fuori c’è tutto, ma per me è troppo
prestamene una che mi tolga il fiato
come hai fatto tu
la prima volta che ti ho vista
riflessa come una pietà capovolta
regalamela adesso,
come ultimo desiderio di un condannato

Annunci