Superduce

di limbranauta

“Eh chissò io? Ma el Superduce de l’Itaglia tutta, NO!!! A Genova nun ce vò!!! VAIIIIIII!!!! A TUTTA BIRRA!!! dalla d’Urso ‘nvece ce vò, che sò simpatico. SUPERDUCEEEEEE!!! VAHO SEMPRE ‘NDO’ NU SERVO A NA MAZZA!!! DOVE CHE CE SO LI RICCHI DA ARRICCÀ, LI BIDONIERI DA PAGÀ… SUPERDUCEEEEE!! la scuola? (ma chevvole huesto?) I pensionati? (Ecchedè, sò tutti qua li rompiphalle?) YAHOOO!!! MÒ ARIVO A BOMBAAAAA… Putin? È COME MECCUGGINO!!! e Obamo? Ce salutamo EDDAMME CCINQUE FRATELLLOOOO!!!!”

Annunci