Dialogo tra Wabi e Sabi, maestri Zen

di limbranauta

Wabi: Se ti dessi un colpo di shamishen sulla testa, che cosa diresti?
Sabi: Direi “Grazie, maestro Wabi!”
Wabi: Se ti dessi un tohatsu-tori sulla bocca dello stomaco, che cosa diresti, maestro Sabi?
Sabi: Direi “Adesso tiro fuori la katana, maestro Wabi, e ti stacco quella testa piena di biscotti della fortuna!”
Wabi: Perché prima eri così aderente alla via della saggezza e adesso sei nel flusso del quotidiano?
Sabi: Perché nel frattempo ho finito il sakè e la pipata d’oppio, maestro Wabi!

Annunci