nel rispetto della tera

di limbranauta

sto vino lo facciamo nel rispetto della tera, ce mettamo in genocco e lo curiamo chicco a chicco, come che fusse li nostri filgio. Repeto che non se metono sgretolameci, niente chemmica, nete acsoto liquedo ne asparamenti de tucchetti, tuto natura e tuto co li cresmi del la SOCHEITA’ PAR E VINO IMPODUTTIILE giustificta dalla banca e bontà d’anemo co l’apposggio della legione etulia. Si lo bevete pima ch deventi acedo sulfurico ve piace!!!! awmo VUTO la pplause de nicoletto demo, cretico de MANIPOMO COTESHIAMO, giornale de accualitò del regiono tonomo fdel…

Annunci