Psicologia spicciola: chi si siede dove in vaporino.

di limbranauta

Il vaporino ha un corridoio centrale e due file di posti a sedere, composte da tre sedie. La Sedia 1 è quella vicina al finestrino. La 2 quella centrale e la 3 quella vicina al corridoio. Immaginiamo le tre sedie vuote e la scelta che fa il viaggiatore.

Sceglie la sedia 3. Personalità forte. Parla al telefono a voce alta e molto spesso è tatuato. Scegliendo il posto che ha scelto impedisce agli altri viaggiatori di sedersi nei due posti successivi. Si tratta di un individuo self-centered, che ha un’alta opinione di sè. Autoaffermativo e rampante. In poche parole, uno che va in culo al meglio.

Sceglie la sedia 2 (centrale). E’ un distratto, un deviante. Fa una scelta illogica, e lo fa perché pensa ad altro. Solare, vibra di energia, ma conosce dei momenti di down non indifferenti. Di solito è vegano e buddhista, conosce i chakra e come si fa lo stracotto di yak.

Sceglile la sedia 1. Introverso, depresso, bipolare oppure semplicemente paranoico. Trova nell’ultima sedia un surrogato dell’utero paterno, si piega su se stesso. Se poi legge un libro è un serial killer borderline.

Annunci