ricetta veloce

di limbranauta

quello che avete nel frigo, niente di esotico,
un po’ di senso di colpa, tagliato sottile
e poi l’amore sprecato tanto per dire
ma poco poco che insaporisca l’afrore
di niente, il rimpianto sprecato,
ne avrete sicuro nel frigo, dimenticato,
le colpe nascoste, impanate per bene,
il cuore dolente, ancora uno spruzzo di niente,
lasciate indorare, il profumo vi avverte
che è pronta davvero la torta croccante
di braccia cascate, occasioni perdute,
bianco fresco da bere come nubi di neve
rosso sangue da bere come nubi di neve

Annunci