cosa intende fare una volta eletta Miss Italia?

di limbranauta

Sandrocchia Patafieno: Vorrei gestire la fashion digeribility in una grande factory, pref. off line, e mostrare la mia capacità minestronale. In altre parole, smettere di tirare fuori le chiappe ogni due secondi.

Siùra Esiùri: Cheffarò? Finiscio al tersa elimettare, no? No ci ho riusito per via dell’alpobeto, li letteri, no? Sottroppi, me ne smentico sempre. Poi, una vota ssctudiato, me dedico a li razzi, pa andare nelle galazzie, no?

Tipitì Bellibelli: Vorrei entrare nel mondo del cinema. Per adesso ho girato soltanto delle piccole parti: quella che pulisce i vetri, la venditrice di fosforo e magnesio, la donna tramezzino, ma spero che questo titolo mi permetta di diventare protagonista di qualche serial killer.

Azzurra Scuffiata: Una volta eletta Miss Patagonia non voglio fare proprio niente. Fra venti, venticinque anni, voglio fare un reality show, quando sarò crollata, intendo e tutti diranno: ti ricordi che popò di pezzo che era? E guarda adesso, sembra un tubolare senza elastico! Come ti rovina il tempo, no? E pensare che…

Annunci