La porta è aperta

di limbranauta

Tutto ha un senso mi dico
e penso al mulinello
dell’acqua nel lavello che gira
sempre uguale non a caso
mentre scende giù al canale
Ogni cosa si spiega
non una grinza spesso anzi è banale
l’urgenza delle cose
ma vorrei vederci chiaro
come guardarsi allo specchio
e carpire il fine evidente
del diventare vecchio.

Annunci