La settimana di vita giappa

di limbranauta

La settimana di vita è quella dei giovani giapponesi in visita all’europa. Sono appena usciti dall’università e si godono le meritate vancaze. Fino a qualche giorno fa erano in giacca e cravatta che frequentavano le lezione e davano gli esami. Adesso hanno i capelli dipinti di rosso sparati in aria e i pantaloni con il cavallo a dieci centimetri da terra, e camminano tutti uguali, molto, molto… è difficile da definire.. molto grunge, tanto per dare l’idea. Li vedete in gruppi sparsi ridere sguaiati, uguali anche nella trasgressione. Per loro è come un carnevale, la vacanza prima di cominciare a lavorare, è come una festa, l’unica che potranno godersi nella loro vita. Li vedi ridere, fanno finta di bere delle birre e di fumare delle sigarette. Niente da fare, non convincono nessuno. Sono di cartone, la loro settimana di libertà è in realtà una settimana di malessere, di fastidio. Fanno finta di divertirsi ma non vedono l’ora di tornare a casa, di rimettersi la divisa e di cominciare a lavorare fino alla pensione, e che sia finita, cazzo.

Annunci