Perché non mi picchi

di limbranauta

Perché non mi picchi con il freddo e la neve,
dicembre? Perché non mi frusti con il vento,
cos’è, sei diventato vecchio?
Così poi mi accorgerò della primavera,
vecchio stupido. Se uno non soffre prima,
come fa poi a capire cos’è il piacere?

Annunci