I Grandi Santi Moderni: Armadio di Bunz.

di limbranauta

Armadio a mezza età decide di diventare Grande Santo Moderno. Per far questo si precipita in Uganda a fondare una Onlus per la produzione di energia sporchissima. Il bello è che la fonda sopra un’altra, generando una comprensibile confusione. Lì Armadio si amputa le dita 1. per evitare la lebbra e 2. per usarle come reliquie ante litteram. Quando ritorna in Europa Armando parla Fgko e ha un brevetto di pilota di volo acrobatico che sfrutta per entrare nell’alta società. Fonda una Onlus anche in Europa, senza un titolo specifico. Riceve la beatificazione mentre sta mangiando un tramezzino al tonno, nel bar della sotterranea.

Annunci