Non parlo di quadri

di limbranauta

Ti ho detto che non parlo di quadri,
dice il vecchio testardo seduto sul letto.
Cerca di capire, gli dico senza fretta:
hai dato fuoco alla casa con la sigaretta.
Non parlo di quadri, ripete il vecchio.
Qualcuno deve stare attento a quello che fai,
gli dico nervoso. E’ normale, qui stai bene,
alla tua età, sei quasi perfetto…
Non parlo di quadri, dice monotono il vecchio.
Ti ho portato le cose per disegnare, gli dico.
Pennelli, tubetti, tutto quello che occorre…
Non parlo di quadri, ripete mentre scorre
col dito sul bordo del letto.
Cos’è, gli chiedo, vuoi dar fuoco a tutto,
vuoi morire bruciato? Qui c’è la tela,
le spatole, se ti manca qualcosa
non fai altro che dirlo…

Annunci