Indagine di Parzifal sui reality show

di limbranauta

Il reality show come convenzione sociale: Parzifal intervista Nenio Onion, regista di reality shows.

Parzifal: Perché questo tipo di trasmissione viene chiamato “reality show”?
Nenio: Perché la realtà “è” uno show. Noi tutti appariamo come attori nelle quinte della realtà.
Par.: No, no, guardi, adesso parliamo sul serio…
Nenio: Sul serio? Come desidera.

Nenio sparisce per qualche minuto e torna vestito da testa di cuoio.

Par.: A cosa dobbiamo il piacere?
Nenio: Come le stavo dicendo, quando abbiamo liberato il generale…
Par.: Il generale? Di che generale sta parlando?
Nenio, senza ascoltare Parzifal: Ci siamo calati dal tetto con un paio di ghette elastiche, quelle da flamenco per intenderci, badando bene di non far rumore con la dentiera. Siamo scesi veloci, siamo addestrati a questo e a saltare assieme a piedi uniti gridando “Uhà”. Poi io ho sfondato la finestra e quando sono entrato ho trovato tutti in mutande. Li abbiamo legati come salsicce poi uno di loro è riuscito a dirmi che si trattava del gruppo ibernista “Li stiks” in riunione mensile. Scusandoci molto siamo usciti non senza aver tirato qualche schiaffone in giro.
Par.: La prego, si fermi un momento…
Nenio: Un momento? Voilà!

Nenio esce di scena di nuovo e torna dopo qualche minuto vestito da grossista di armi.

Nenio: Abbiamo il “Trippaboy”, missile antimissilemissileantianti, che non costa neanche tanto. L’importante è tenerlo con la punta in alto altrimenti parte da solo. Vede? (Nenio abbassa la punta del “Trippaboy” verso terra e il razzo parte)
Par., bruciacchiato e con un occhio di vetro: Doveva far attenzione, perdio.
Nenio, con i capelli carbonizzati: Lo so, lo so. Ma questo non è niente. Adesso le mostro gli ultimi ritrovati nel campo dei mortai, aspetti che li trovo nello zaino.. questo no… questo no… a proposito, ha visto cosa succede quando pesto con il martello sopra il conglomerato esplosivo “Tutti per aria”? Guardi! (Nenio batte con il martello con un contenitore di metallo. Grande bang.)
Parzifal, scalpato e brasato, sputa un po’ di schegge poi dice: Per fortuna che oggi avevo mangiato leggero. Ma stavamo parlando di reality shows…

Nenio esce e torna vestito da Nenio, regista di reality shows.

Par.: Finalmente!
Nenio: …inteso come soggetto, se capisce quello che voglio dire. Tutti desiderano che l’apparire divenga il massimo della prestazione e nessuno ammette che la televisione è fatta dal tubo catodico. E’ tutta colpa di quello che ha inventato gli atomi. Oppure di quello che ha inventato i giambonetti, non so. Lo sa che è diventato miliardario e ha trecento completi da tirolese interamente arancioni? Ma lei per caso non conosce un grossista di armi, uno che salta per aria tre volte al minuto…

 

05/05/2004

Annunci